Questo sito utilizza i cookie.Proseguendo nella navigazione ne accetti l’utilizzo(cookie policy)

A scuola si studia Gaber, Dalla, De André: il progetto è partito in alcune scuole superiori di Milano

A scuola si studia Gaber, Dalla, De André: il progetto è partito in alcune scuole superiori di Milano
di: -

Alcuni grandi cantautori italiani diventano una materia di studio in otto scuole superiori di Milano grazie al progetto "Cantautori a scuola", nato dalla collaborazione tra Fondazione Gaber e Officine Buone, con il contributo di Fondazione di Comunità Milano.

Si tratta di un progetto di divulgazione molto innovativo che, tramite la musica, vuole affrontare tematiche sociali, di educazioni civica e di evoluzione della lingua italiana, per valorizzare il grande patrimonio culturale creato dai cantautori italiani e condividerlo con le nuove generazioni: da Gaber a Battiato, da De André a Dalla, fino ad arrivare ad artisti contemporanei come Samuele Bersani, Carmen Consoli, Brunori e Motta.

Le lezioni, arricchite da performance live acustiche, sono tenute da quattro cantautori molto apprezzati della scena milanese attuale: Paolantonio, Nòe, Frey e Emit. Gli studenti, di età compresa tra i 16 e i 19 anni, hanno così l'occasione di entrare direttamente in contatto con gli artisti, anche attraverso l’ascolto di musica dal vivo.

Le scuole coinvolte sono a Milano il Liceo Scientifico Luigi Cremona, il Liceo Classico Carducci, l' IIS Caterina Da Siena, il Liceo Classico Alessandro Manzoni, l' ITC Gerolamo Cardano; a Pioltello il Liceo scientifico e classico Machiavelli.

Il progetto a Music Week

Il progetto è stato presentato nell’ambito di Milano Music Week il 22 novembre scorso, con un workshop condotto direttamente dai cantautori che tengono le lezioni.

Durante l’incontro, aperto al pubblico e al dibattito, è stato proposto proprio un estratto delle lezioni e qualche brano live in acustico. Saranno presenti i rappresentanti di Fondazione Gaber, Officine Buone e Fondazione di Comunità Milano. Il progetto vuol essere importante e ambizioso, sperimentato nelle scuole milanesi e pronto per essere attivato in molte altre scuole italiane.

Tutti i diritti sono riservati ed è vietata anche la riproduzione parziale. Il layout e le schede informative, sia web che inviate via email sono di proprietà di soloformazione.it pertanto è fatto assoluto divieto replicare o copiare parte del layout e dei contenuti
02 871 991 26