Questo sito utilizza i cookie.Proseguendo nella navigazione ne accetti l’utilizzo(cookie policy)

Docenti precari: 15mila assunzioni a settembre. Attesa firma del Patto per l'Istruzione

Docenti precari: 15mila assunzioni a settembre. Attesa firma del Patto per l'Istruzione
di: -

Nei prossimi giorni ci dovrebbe essere la firma per il Patto per l'Istruzione, che dovrebbe prevedere una procedura transitoria per assumere già a settembre i docenti precari.

C'è però chi mette le mani avanti, come la Ragioneria di Stato: con la denatalità infatti ci saranno meno posti da coprire, e di conseguenza non potranno essere autorizzati tutti i numeri previsti inizialmente, con un conseguente taglio del personale.

Alla fine dunque il piano di stabilizzazione dei docenti precari passerà, ma con numeri inferiori rispetto alle previsioni: dovrebbero essere 7mila nuovi posti, da aggiungere ai circa 7mila che avanzano dal concorso straordinario bandito per 32 mila posti. Saranno tutte assunzioni autorizzate già per l’anno in corso e non su tre anni come prevede la legge.

L’ipotesi più probabile al momento resta quella di un corso-concorso con assunzione definitiva dei docenti a partire dal 2022-23, con accesso alla procedura tramite riconoscimento di titoli e servizi.

In questo modo, dal lato politico Lega, Pd e Forza Italia andrebbero ad ottenere la stabilizzazione per titoli richiesta da tempo, e M5S e Italia Viva, seppur scontenti per una procedura non concorsuale, si accontenterebbero dati i numeri non elevati di assunzioni per titoli e servizi.

Tutti i diritti sono riservati ed è vietata anche la riproduzione parziale. Il layout e le schede informative, sia web che inviate via email sono di proprietà di soloformazione.it pertanto è fatto assoluto divieto replicare o copiare parte del layout e dei contenuti
02 871 991 26