Corso sostegno: pubblicato il decreto ministeriale

di: Redazione - 09/02/2019
Corso sostegno: pubblicato il decreto ministeriale

Il corso sostegno di specializzazione per gli insegnanti si avvicina sempre di più: infatti è stato pubblicato ieri il decreto che regolamenta il corso sostegno che dovranno fare gli insegnanti per abilitarsi come docenti di sostegno.

Vediamo di seguito i requisiti principali, che sono in sostanza gli stessi di quelli già modificati dalla Legge di Bilancio 2019.

I requisiti per accedere sono uguali sia per i docenti di ruolo che per quelli precari.

Scarica QUI il decreto n. 92 8 febbraio 2019 sul corso sostegno

Corso Sostegno: requisiti di accesso per scuola primaria e infanzia

  • Diploma magistrale conseguito entro il 2001/2002 (abilitante);
  • Diploma magistrale a indirizzo psicopedagogico o linguistico, sempre conseguito entro il 2001/2002;
  • Laurea in Scienze della Formazione Primaria;
  • Analoghi titoli conseguiti all’estero e riconosciuti in Italia.

Corso Sostegno: requisiti di accesso per scuole medie e superiori

  • Abilitazione all’insegnamento;
  • Laurea con accesso a una classe di concorso per l’insegnamento + 24 CFU in materie socio-psico-pedagogiche;
  • Laurea con accesso a una classe di concorso più tre annualità di servizio svolto negli otto anni precedenti, anche in modo non continuativo, su posto di sostegno o posto comune.

24 CFU per partecipare al corso sostegno

Ricordiamo che solo la laurea non è sufficiente per iscriversi al corso sostegno, ma è richiesto il requisito dei 24 CFU per l'insegnamento, se non si possiedono almeno 3 anni di servizio.

Con Soloformazione.it è possibile conseguire online i 24 CFU necessari.

Diplomati ITP

I diplomati ITP possono accedere al corso sostegno con il diploma.

Abilitati all’estero

Chi ha conseguito l’abilitazione per l’insegnamento all’estero è ammesso con riserva. Deve aver presentato la domanda di riconoscimento alla Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione, entro la data termine per la presentazione delle istanze per la partecipazione alla specifica procedura di selezione.

Pubblicazione del bando corso sostegno

Ora bisogna attendere la pubblicazione del decreto che distribuirà i posti tra i vari atenei italiani e che fisserà la data delle prove di accesso al corso.

ISCRIVITI ORA AI CORSI PER 24 CFU