Questo sito utilizza i cookie.Proseguendo nella navigazione ne accetti l’utilizzo(cookie policy)

Graduatorie GPS 2022: chi è esonerato dal possesso dei 24 CFU

Aggiornamento GPS 2024 - Clicca qui e ottieni subito 2 PUNTI
Graduatorie GPS 2022: chi è esonerato dal possesso dei 24 CFU
di: -

24 CFU: requisito necessario per la maggior parte dei primi inserimenti nelle graduatorie GPS

In genere, in base alle ultime disposizioni inerenti l'aggiornamento delle graduatorie GPS, ogni aspirante supplente che decide di inserirsi per la prima volta ha bisogno di dei 24 CFU.

Ci sono però dei casi in cui è previsto l'esonero.

24 CFU e GPS: chi è esonerato dal possesso dei 24 CFU

Sono esonerati dal possesso dei 24 CFU solamente tre categorie di soggetti:
– coloro che possiedono un’abilitazione nella specifica classe di concorso per cui si chiede l’inserimento;
– coloro che possiedono un’abilitazione su un’altra classe di concorso o grado\ordine di scuola;
– coloro che vantano un precedente inserimento nella terza fascia delle graduatorie di istituto per la specifica classe di concorso.


Diversamente dal concorso ordinario, anche gli Insegnanti Tecnico Pratici (ITP) devono possedere i 24 CFU per iscriversi in tali graduatorie.

24 CFU: come dichiararne il possesso


I 24 CFU si autodichiarano nella sezione relativa alle classi di concorso sbarrando l’opzione “possesso dei titoli di cui all’articolo 5, comma 1, lettera b) del D.lgs 59/17”. In fase di inserimento/aggiornamento non è necessario allegare alcuna documentazione comprovante l’acquisizione, sarà necessario solo su richiesta in seguito alla prima presa di servizio (rif. art. 8, comma 7 O.M. 60/20).

Scopri di più sui 24 CFU

Tutti i diritti sono riservati ed è vietata anche la riproduzione parziale. Il layout e le schede informative, sia web che inviate via email sono di proprietà di soloformazione.it pertanto è fatto assoluto divieto replicare o copiare parte del layout e dei contenuti
02 871 991 26