Questo sito utilizza i cookie.Proseguendo nella navigazione ne accetti l’utilizzo(cookie policy)

10 regole pratiche per migliorare in inglese

-
10 regole pratiche per migliorare in inglese

La conoscenza della lingua inglese è ormai sempre più indispensabile, così come il possesso di una certificazione linguistica. Il modo migliore per ottenerlo è certamente un corso online, ma esistono anche altri metodi e trucchi di supporto nell'apprendimento, eccone 10:

 

  1. Lega l’apprendimento a uno scopo: prima di ogni altro consiglio devi trovare la motivazione giusta per imparare l’inglese, che sia una passione da seguire, il piacere di viaggiare o, un nuovo lavoro all’estero. Se sei motivato i tempi necessari all’apprendimento si riducono.

  2. Esercitati tutti i giorni: dedica ogni giorno un po’ del tuo tempo a imparare l’inglese, falla diventare un’abitudine. Un’assimilazione graduale è sempre più efficace di una sessione di studio concentrata;

  3. Ripeti allo specchio: in assenza di qualcuno con cui fare conversazione, esercitati da solo ripetendo allo specchio regole e parole nuove che hai imparato o, più semplicemente, raccontando qualcosa di te come fosse un compagno immaginario;

  4. Cambia la lingua del tuo smartphone o pc: usando pc o smartphone in inglese puoi migliorare il tuo livello della lingua e il tuo vocabolario, memorizzando ogni giorno nuove parole da associare alle varie funzioni del tuo dispositivo;

  5. Parla con persone reali: esercitati nella conversazione, meglio se con un madrelingua, senza avere paura di sbagliare una parola o la pronuncia, acquisirai scioltezza e padronanza senza neppure accorgertene;

  6. Apprendi dall’ascolto: ascoltare anche distrattamente in sottofondo e di continuo una conversazione in inglese è un modo di apprendere ortodosso ma efficace, che la scienza chiama implicito o inconscio;

  7. Impara le parole per associazione di idee: associare una nuova parola da apprendere ad un’immagine non è solo un modo efficace per velocizzare l’apprendimento, ma anche estremamente divertente;

  8. Iscriviti a canali YouTube o podcast (in inglese): iscriviti a un canale tematico di un argomento che ti piace e inizia ad ascoltare mentre guidi o vai a scuola. La tua comprensione migliorerà ogni giorno di più;

  9. Impara i suoni separatamente: la grammatica è obbligatoria da conoscere, ma prima di questo devi imparare a riconoscere i suoni. Parti dalla fonetica e concentrati sui suoni per te più difficili. Così imparerai a parlare inglese (e a farti capire) e, soprattutto, a comprendere gli altri quando parlano;

  10. Utilizza il metodo del pappagallo: significa ripetere “a pappagallo”, cioè fedelmente, le parole che si ascoltano di una conversazione.

Tutti i diritti sono riservati ed è vietata anche la riproduzione parziale. Il layout e le schede informative, sia web che inviate via email sono di proprietà di soloformazione.it pertanto è fatto assoluto divieto replicare o copiare parte del layout e dei contenuti
02 871 991 26