Graduatorie ATA 2021: come aumentare il punteggio in poco tempo

di: Redazione - 14/10/2020
Graduatorie ATA 2021: come aumentare il punteggio in poco tempo

Per aumentare il punteggio ATA, in vista dell'aggiornamento che si farà nel 2021, il modo più semplice e rapido è il conseguimento di un corso di dattilografia.

Corso dattilografia ATA

Il corso di dattilografia è valutato 1 punto nell'ambito dell'aggiornamento delle graduatorie ATA 2021, per il profilo di assistente amministrativo (per partecipare è richiesto almeno il diploma di maturità).

Il MIUR stabilisce che il Corso di Addestramento Professionale per la Dattilografia debba essere Istituito da un ente pubblico, con la possibilità di demandare ad enti di formazione privata (come Soloformazione.it) la gestione totale del Percorso formativo, affinché l’attestato rilasciato possa essere spendibile per l’aggiornamento delle graduatorie personale ATA – Profilo AA (Assistente Amministrativo).

Certificazione informatica ATA

Un altro modo per aumentare velocemente il punteggio è conseguire una certificazione informatica, come Eipass ATA o una certificazione Pekit.

Queste certificazioni sono riconosciute dal MIUR, è possibile svolgere i corsi online in poco tempo, e conferiscono il seguente punteggio:

  • personale amministrativo, assistenti tecnici, cuochi e infermieri 0,60 punti

  • collaboratore scolastico 0,30 punti

Ricordiamo che in graduatoria viene riconosciuto il punteggio di una sola certificazione informatica (quindi o Eipass o Pekit).

Questa attribuzione dei punteggi si riferisce all’ultimo aggiornamento della tabella valutazione titoli del 2017, nel 2021 potrebbe uscirne una nuova.

Quali sono i titoli da dichiarare nell'aggiornamento ATA 2021

I titoli e i certificati conseguiti dalla data del 30 ottobre 2017 in poi, possono essere dichiarati nel prossimo aggiornamento della graduatoria ATA.

Richiedi informazioni sull'aumento del punteggio personale ATA