Corso abilitante per Agente e Rappresentante di Commercio

Il corso permette di ottenere l'abilitazione per le professioni di Agente e Rappresentante di Commercio

immagine Corso abilitante per Agente e Rappresentante di Commercio

Unione Profesionisti è l'ente accreditato per il riconoscimento del punteggio al corso

logo unione professionisti
  • Durata del corso: 72 ore
  • Termine iscrizione: 30-09-2020
  • Costo: 610,00 €
  • Docente: Dott. Antonio Stasi

  • Obiettivi formativi: Corso abilitante finalizzato a fornire al professionista competenze e conoscenze per le intermediazioni commerciali

  • Descrizione: Corso di formazione online per agente e rappresentante di commercio

  • Destinatari: Tutti coloro che hanno assolto l'obbligo di istruzione e che intendono intraprendere la carriera di agente o rappresentante di commercio

Descrizione del Corso

L'agente e il rappresentante di commercio sono incaricati dalle imprese e dalle aziende di promuovere i contratti commerciali di vendita con i potenziali clienti.

L'agente di commercio

È incaricato di concludere contratti commerciali tra il cliente e la ditta committente di una certa zona.

Il rappresentante di commercio

È un agente di commercio che può, portare a compimento i contratti promossi, anche a suo conto. 

Entrambi i professionisti dovranno raggiungere i risultati prefissati grazie a comprovate tecniche di vendita e alla conoscenza di dinamiche dell'intermediazione commerciale.



Modalità di svolgimento dell'esame

Al termine del corso si svolgeranno gli esami finali, accessibili a chi avrà seguito almeno l'80% delle ore complessive

Nella prima parte del corso, si affrontano gli aspetti inerenti l'ambito giuridico e legislativo, e le tecniche di vendita.

Il materiale didattico si può scaricare all'interno del corso. 


Gli esami si divideranno in due parti, una scritta e una orale.

 

 

Obiettivi professionali

Una volta superati gli esami finali, sarà rilasciato l'attestato di qualifica ai sensi dell'art.40 della L.R. 18/85, valido sul territorio nazionale per la Segnalazione Certificata di Inizio Attività (S.C.I.A.) presso le Camere di Commercio.

Il Corso Abilitante è inoltre finalizzato al superamento dell’esame di abilitazione come Agente e Rappresentante di Commercio, come previsto dall’art. 5 della Legge n. 204 del 3/05/1985.

Obiettivi Formativi

Gli aspiranti agenti di commercio che seguono questo corso acquisiranno nozioni fondamentali di diritto commerciale, oltre che della disciplina legislativa e contrattuale, delle leggi tributarie inerenti, delle norme sulla previdenza e assistenziali.

Inoltre ci sarà una formazione sulle tecniche amministrative, per apprendere le migliori strategie e tecniche di vendita e sviluppare un ottimo portfolio clienti.

Destinatari del Corso

Tutti coloro che hanno assolto l'obbligo di istruzione e che intendono intraprendere la carriera di agente o rappresentante di commercio.

  • NOZIONI DI DIRITTO COMMERCIALE: 10 ORE
    • Cenni storici e evoluzione del Diritto Commerciale.
    • Applicazione del diritto civile.
    • Le categorie societarie.
    • Strumenti di pagamento: “Dlgs. 231/2007 - Dlgs. 11/2010”.
  • DISCIPLINA LEGISLATIVA E CONTRATTUALE DELL’ATTIVITÀ DELL’AGENTE DI COMMERCIO: 20 ORE
    • Requisiti e modalità di iscrizione nel Registro Imprese: “d.lgs. 59/2010 e D.M. 26.10.2011”.
    • La figura dell’Agente di commercio e i suoi affini.
    • Definizione di mandato.
    • Riferimenti normativi, Accordi Economici Collettivi e Codice Civile afferenti la figura giuridica dell’Agente di Commercio.
    • Contratto di agenzia: “artt. 1742 e Dlgs 303/1991”.
    • Risoluzione del contratto di agenzia e indennità di fine rapporto: “artt. 1750 e 1751 c.c.”.
    • Il patto di non concorrenza: “art. 1751 bis c.c.”.
    • Contenzioso nel rapporto di agenzia: “L. 533/1973”.
    • Diritto del lavoro: profili sindacali e contrattualistica del lavoro.
  • NOZIONI DI LEGISLAZIONE TRIBUTARIA: 10 ORE
    • Fonti del sistema fiscale italiano: “artt. 23 e 53 Cost. – L. n. 212/2000 – DPR 633/72 e DPR 600/73”.
    • Agente di commercio in ambito fiscale.
    • Inizio e conclusione dell’attività.
    • Documentazioni necessarie.
    • IVA: imposte indirette “DPR 633/72”.
    • La fattura: “art. 21 DPR 633/72”.
    • IRPEF, IRES, IRAP: imposte dirette “DPR 917/86 – Dlgs. 344/2003 – Dlgs. 446/97”.
    • I diversi regimi di contabilità.
  • TUTELA PREVIDENZIALE E ASSISTENZIALE DELL’AGENTE E RAPPRESENTANTE DI COMMERCIO: 10 ORE
    • Assistenza e previdenza dell’agente e rappresentante di commercio: “DM 20 febbraio 1974”.
    • Enasarco e INPS: “RD. 1305/39 – Dlgs. 509/94”.
    • Natura delle prestazioni previdenziali e assistenziali.
    • Obblighi del preponente e dell’agente: “art. 1749 e 1746 c.c.”.
  • ORGANIZZAZIONE E TECNICA DI VENDITA: 22 ORE
    • Concetto di marketing.
    • Evoluzione del marketing.
    • Organizzazione zona di vendita.
    • Gestione del tempo nella vendita.
    • Gestione delle quote di vendita.
    • Volume di vendita.
    • Strumenti di comunicazione multimediale.
    • Multimedialità e interattività.
    • Multimedialità e ipertestualità.
    • Ipermedialità.
    • Concetto di tecnica di vendita.
    • Il processo di vendita ieri e oggi.
    • Come avviene la vendita.
    • Elementi teorici della comunicazione.
    • Comunicazione verbale.
    • Comunicazione non verbale.
    • Comunicazione paraverbale.
  • SIMULAZIONI PRATICHE SULLE TECNICHE DI VENDITA: 8 ORE (AULA)
    • L’approccio nella vendita.
    • Fase della dimostrazione nella vendita.
    • Il linguaggio del corpo nella vendita.
    • Il sorriso nella comunicazione non verbale.
    • La bocca nella comunicazione non verbale.
    • Conoscere i bisogni del cliente all’atto di vendita.
    • Domande aperte, orientate e chiuse.
    • Chiusura della vendita.
  • TEST FINALE