Questo sito utilizza i cookie.Proseguendo nella navigazione ne accetti l’utilizzo(cookie policy)

Partecipare alle gare d'appalto - Corso Online Aggiornato D. L. 18 aprile 2019 N. 32

Vuoi diventare Addetto alle gare d'Appalto? Scopri come farlo con il Corso di Addetto Gare di Appalto Online

immagine Partecipare alle gare d'appalto - Corso Online Aggiornato D. L. 18 aprile 2019 N. 32

Unione Profesionisti è l'ente accreditato per il riconoscimento del punteggio al corso

ARCHITETTI: 10 CFP GEOMETRI: 12 CFP PERITI INDUSTRIALI: 17 CFP PERITI AGRARI: 12 CFP
logo unione professionisti
  • Durata del corso: 14 ore
  • Termine iscrizione: 25-10-2021
  • Costo: 129,00 €
  • Docente: Arch. Ambrogio Riili

  • Obiettivi formativi: Fornire al corsista la conoscenza della normativa e della disciplina degli appalti pubblici

  • Descrizione: Corso di Formazione Professionale Per l'Addetto alle Gare d'Appalto

  • Destinatari: ARCHITETTI, GEOMETRI, PERITI INDUSTRIALI, PERITI AGRARI

Descrizione del Corso Gare d'Appalto

Il corso si basa sul D. LGS. 18 aprile 2016, n. 50, recante il Codice dei contratti pubblici, e relativi testi normativi collegati. Il Codice dei contratti reca l’attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull’aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d’appalto degli enti erogatori nei settori dell’acqua, dell’energia, dei trasporti e dei servizi postali, nonché per il riordino della disciplina vigente in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture.

Il presente corso Partecipare alle gare d’appalto, è stato aggiornato alle ultime novità introdotte dal D. L. 18 aprile 2019, n. 32, in una necessaria formazione continua del professionista, e si pone quale strumento necessario per comprendere e partecipare al mercato degli appalti pubblici in Italia, fornendo le necessarie informazioni per analizzare il mercato di riferimento, poter comprendere la dinamica della domanda pubblica e poter formulare l’offerta. La formazione, non limitandosi all’analisi della sola procedura fine a se stessa, analizza trasversalmente gli istituti giuridici contemporanei, gli aspetti economici e tecnici, alla luce dell’assetto istituzionale contemporaneo in Italia.

La contrattualistica pubblica italiana è una continua palestra di aggiornamento normativo per sua natura complessa, è stata organicamente disciplinata dal Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50, e vive tutt’ora una lunga e perenne fase di transizione ed applicazione dei dettati normativi, in ultimo in attesa del nuovo regolamento previsto dal D. L. 18 aprile 2019, n. 32.

Normativa sulla contrattualistica pubblica affrontata nel corso

Nel corso per addetti alle gare d'appalto verranno studiati i seguenti decreti legislativi:

  • D.Lgs. 19 aprile 2017, n. 56
  • D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50
  • D.P.R 5 ottobre 2010, n. 207
  • D.Lgs. 2 Luglio 2010, n. 104
  • D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163
  • D.Lgs. 7 marzo 2005, n. 82

Obiettivi Formativi

Il corso ha l’obiettivo di formare il professionista riguardo la disciplina degli appalti pubblici e gli istituti giuridici relativi alla aggiudicazione del contratto.

Il corso costituisce un necessario punto di partenza per la formazione di chi intende intraprendere l’attività di operatore economico nel mercato degli appalti pubblici, che una necessaria forma di aggiornamento per chiunque già opera, cogliendo al meglio le potenzialità offerte dalla nuova normativa.

La normativa vigente è analizzata in maniera dettagliata, incentivando le capacità di lettura dei documenti della domanda pubblica e fornendo le necessarie competenze per la formulazione di offerta dell’operatore economico

Destinatari del Corso

Il corso ha come destinatari:

  • Responsabili Uffici Gara,
  • Addetti alle gara d’appalto,
  • Responsabili commerciali,
  • Amministratori di società,
  • Direttori tecnici.

Il corso è rivolto anche ai seguenti professionisti tecnici:

  • Periti industriali,
  • Geometri,
  • Architetti,
  • Ingegneri.
  1. U.D. 1 - IL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI
    • 1.1 La normativa dell’Unione Europea
    • 1.2 Il Codice dei contratti pubblici
    • 1.3 Testi collegati e legislazione regionale
  2. U.D. 2 - LA PROGRAMMAZIONE
    • 2.1 Il programma delle acquisizioni
    • 2.2 Il responsabile unico del procedimento
    • 2.3 Gli acquisti sotto soglia rilevanza comunitaria
  3. U.D. 3 - LA PROGETTAZIONE
    • 3.1 La progettazione
    • 3.2 Appalti di servizi tecnici
    • 3.3 Concorsi idee e progettazione
  4. U.D. 4 - LE PROCEDURE DI SCELTA DEL CONTRAENTE
    • 4.1 Le procedure aperte, ristrette e negoziate
    • 4.2 Appalti elettronici ed aggregati.
    • 4.3 Il programma per la razionalizzazione degli acquisti
  5. U.D. 5 - I CRITERI DI AGGIUDICAZIONE DELLA GARA
    • 5.1 I criteri di aggiudicazione
    • 5.2 L’offerta economicamente più vantaggiosa
    • 5.3 La Commissione di gara
  6. U.D. 6 - PUBBLICAZIONE
    • 6.1 Regole di comunicazione
    • 6.2 Bandi e avvisi di gara
    • 6.3 Regole di pubblicità
  7. U.D. 7 - I SOGGETTI AMMESSI ALLA PARTECIPAZIONE ALLE GARE
    • 7.1 I soggetti ammessi alla partecipazione alle gare
    • 7.2 I requisiti di carattere generale
    • 7.3 I criteri di selezione
  8. U.D. 8 - LE PARTECIPAZIONI ASSOCIATE
    • 8.1 Le Associazioni Temporanee d’Imprese (ATI) e Consorzi
    • 8.2 Il subappalto
    • 8.3 L’ avvalimento
  9. U.D. 9 - IL SISTEMA DELLE GARANZIE
    • 9.1 La garanzia provvisoria
    • 9.2 La garanzia definitiva
    • 9.3 Altre garanzie specifiche
  10. U.D. 10 - VERIFICHE E CONTROLLI
    • 10.1 Banca dati, sistemi e documenti
    • 10.2 Il procedimento di verifica dell’anomalia dell’offerta
    • 10.3 Soccorso istruttorio e motivi di esclusione
  11. U.D. 11 - LE AGGIUDICAZIONI
    • 11.1 Aggiudicazione provvisoria
    • 11.2 Aggiudicazione definitiva
    • 11.3 Adempimenti successivi all’aggiudicazione
  12. U.D. 12 - CONTENZIOSO
    1. 12.1 Pareri di precontenzioso
    2. 12.2 Ricorsi giurisdizionali
    3. 12.3 Controversie in esecuzione
  13. U.D. Integrativa - DECRETO SEMPLIFICAZIONI
    1. 1 - La legge n. 120/2020 e le disposizioni urgenti in materia di contratti pubblici
    2. 2 - Affidamento dei contratti pubblici sopra soglia
    3. 3 - Affidamento dei contratti pubblici sotta soglia
Tutti i diritti sono riservati ed è vietata anche la riproduzione parziale. Il layout e le schede informative, sia web che inviate via email sono di proprietà di soloformazione.it pertanto è fatto assoluto divieto replicare o copiare parte del layout e dei contenuti
02 871 991 26
4 operatori online
331 824 9135
1 operatore online
331 824 9135
1 operatore online