Questo sito utilizza i cookie.Proseguendo nella navigazione ne accetti l’utilizzo(cookie policy)

Corso di Progettazione BIM con Revit - corso avanzato

Il corso BIM avanzato con Autodesk mira a fornire competenze e conoscenze avanzate sullíutilizzo dei software BIM e CAD

immagine Corso di Progettazione BIM con Revit - corso avanzato

Unione Profesionisti è l'ente accreditato per il riconoscimento del punteggio al corso

ARCHITETTI: 6 CFP INGEGNERI: 18 CFP GEOMETRI: 36 CFP PERITI INDUSTRIALI: 18 CFP
logo unione professionisti
  • Durata del corso: 18 ore
  • Termine iscrizione: 25-10-2021
  • Costo: 199,00 €
  • Docente: Alessandro Galassi

  • Obiettivi formativi: Approfondire le conoscenze sviluppate nel corso Bim Revit di livello Base

  • Descrizione: Corso di Progettazione Bim con Revit di Livello Avanzato

  • Destinatari: ARCHITETTI, INGEGNERI, GEOMETRI, PERITI INDUSTRIALI

Descrizione del Corso di Progettazione BIM con Revit

Il corso di progettazione BIM con Revit - livello avanzato tratta principalmente la modellazione parametrica, ovvero il processo di creazione e gestione di un edifizio attraverso un modello di informazioni.

Il BIM, o Bulding Information Modeling, concerne in una rappresentazione digitale delle caratteristiche fisiche e funzionali di uno stabile. All'interno del modello che viene i tecnici possono definire il modello tridimensionale di un immobile a partire dai componenti e dalla costruzione. Il programma è capace di riunire nel progetto le specifiche dell'immobile attraverso un modello virtuale.

Ciò permette di avere chiara la composizione e la vita di un edificio dalla sua creazione alla sua eventuale demolizione, specificandone le caratteristiche fisiche e funzionali.

Attraverso l'utilizzo di questo programma è possibile comprendere a pieno come agire sullo stabile.

Obiettivi Formativi

Il corso BIM ha diversi obiettivi.

Il più importante è quello di formare un professionista approfondendo le conoscenze del softwere Revit Architecture per un utilizzo completo del programma.

Altri obiettivi legati al corso che ci prefiggiamo sono:

  • Conoscenza delle varie tipologie Revit
  • Gestione dell'Editor ai fini della costruzione e della personalizzazione
  • Creazione di nuove tipologie in 2D comprensive di salvataggio 
  • Creazione di nuovi modelli in 3D comprensivi di salvataggio 
  • Capacità di passare da un modello concettuale ad un modello digitale, creando un modello progettuale
  • Gestione delle varianti e delle fasi temporali del progetto stesso
  • Comprensione e gestione deio file condivisibili con il team di costruzione.

Destinatari del Corso BIM Revit Avanzato

Il corso di progettazione BIM avanzato è consigliato a tutti coloro che hanno almeno una conoscenza base del software Revit Architecture, operanti nei diversi settori:

  • Architetti;
  • Ingegneri;
  • Geometri;
  • Periti Industriali.

Per questi il corso rilascia anche CFP di numero variabile in base alla categoria di appartenenza.

  1. UNITA ’ DIDATTICA 01: PRESENTAZIONE DEL PROGRAMMA
  2. UNITA ’ DIDATTICA 02: FAMIGLIE DI SISTEMA, TRASFERIMENTO STANDARD E TEMPLATE 
    • ANALISI elementi del progetto di Revit Categorie, Famiglie, Tipi e Istanze 
    • CLASSIFICAZIONE delle Famiglie 
    • ANALISI delle Famiglie di Sistema 
    • INSERIRE Famiglie Caricabili all’interno di Famiglie di Sistema
  3. UNITA ’ DIDATTICA 03: L’EDITO R DELLE FAMIGLIE CARICABILI (FAMILY EDITOR) 
    • CLASSIFICAZIONE delle Famiglie caricabili in Revit 
    • ANALISI dell’Editor di Famiglie Caricabili 
    • CREAZIONE di Parametri
  4. UNITA ’ DIDATTICA 04: FAMIGLIE CARICABILI 2D: FA MIGLIE DI ANNOTAZIO NI E CARTIGLI 
    • CREAZIONE di Famiglie di Annotazione: Simboli 
    • CREAZIONE di Famiglie di Annotazione: Etichette Parametriche 
    • CREAZIONE di Famiglie di Cartigli 
    • CREAZIONE di Parametri condivisi 
    • CREAZIONE di Cartigli Parametrici
  5. UNITA ’ DIDATTICA 05: FAMIGLIE CARICABILI 3D NON PA RAMETRICHE 
    • Le Famiglie Caricabili tridimensionali 
    • Gli strumenti di modellazione tridimensionale 
    • La PIANIFICAZIONE di una Famiglia Caricabile Tridimensionale 
    • La CREAZIONE di una Famiglia Modello Tridimensionale
  6. UNITA ’ DIDATTICA 06: FAMIGLIE CARICABILI 3D: FAMIGLIE PARAMETRICHE 
    • PIANIFICAZIONE di una Famiglia caricabile parametrica 
    • DISEGNO di una Famiglia Modello parametrica 
    • NIDIFICARE le Famiglie 
    • CREAZIONE di un Catalogo dei Tipi
  7. UNITA ’ DIDATTICA 07: FAMIGLIE CARICABILI 3D: APERTURE BASATE SU HOST 
    • ANALISI delle Famiglie ospitate 
    • PIANIFICAZIONE di una Famiglia di aperture 
    • DISEGNO di una Famiglia di aperture rettangolari 
    • DISEGNO di una Famiglia di aperture rettangolari a sguincio 
    • DISEGNO di una Famiglia di aperture ad arco
  8. UNITA ’ DIDATTICA 08: FAMIGLIE CARICABILI 3D: PORTE E FINESTRE BASATE SU HOST
    • PIANIFICAZIONE di una Famiglia di Porta parametrica 
    • DISEGNO della Famiglia: Apertura 
    • DISEGNO della Famiglia: Geometrie solide 
    • NIDIFICAZIONE di una famiglia all’interno della Porta 
    • IMPOSTAZIONE della Visibilità degli oggetti
  9. UNITA ’ DIDATTICA 09: L’EDITO R DI MASSA CONCETTUA LE (CME) 
    • ANALISI dell’ambiente di modellazione concettuale
    • La MODELLAZIONE tridimensionale nell’Editor di Massa concettuale 
    • La MODIFICA delle geometrie tridimensionali 
    • PARAMETRIZZAZIONE delle Masse concettuali
  10. UNITA ’ DIDATTICA 10: INSERIMENTO DI MASSE CONCETTUA LI NEL PROGETTO 
    • CARICARE le masse concettuali nel progetto 
    • CREARE dei Pavimenti di massa 
    • CREARE gli elementi dell’edificio a partire da istanze di Massa
  11. UNITA ’ DIDATTICA 11: LE FACCIATE CONTINUE NELL’EDITOR DI MASSA CONCETTUALE 
    • DIVISIONE delle Superfici di una Massa Concettuale 
    • ATTRIBUZIONE di un motivo • CREAZIONE di Pannelli su motivo 
    • CREAZIONE di Parametri di Rapporto
  12. UNITA ’ DIDATTICA 12: I COMPONENTI ADATTIVI E LE STRUTTURE SPAZIALI 
    • DISEGNO di superfici curve parametriche 
    • DISEGNO di componenti adattivi 
    • DISEGNO di strutture spaziali
  13. UNITA ’ DIDATTICA 13: LE FASI DI PROGETTO (PHASING) 
    • ANALISI delle Fasi 
    • LAVORARE con le Fasi
  14. UNITA ’ DIDATTICA 14: LE VARIANTI DI PROGETTO (DESIGN OPTIONS) 
    • CREAZIONE di Varianti per il progetto 
    • VISUALIZZARE le Varianti di progetto 
    • GESTIONE delle Varianti di progetto
  15. UNITA ’ DIDATTICA 15: CREAZIONE E MODIFICA DI SUPERFICI TOPOG RAFICHE 
    • CREAZIONE di Superfici Topografiche 
    • ANALISI delle impostazioni grafiche delle Superfici Topografiche 
    • ANALISI degli strumenti di modifica delle superfici topografiche 
    • INSERIMENTO di Piattaforme Edificio
  16. UNITA ’ DIDATTICA 16: I SISTEMI DI COORDINATE IN REVIT 
    • ANALISI dei sistemi di coordinate 
    • SPOSTAMENTO del Punto Base di Progetto e del Punto di Rilevamento 
    • COLLEGARE i file Revit con un sistema di coordinate condivise
  17. UNITA ’ DIDATTICA 17: COLLEGARE I MODELLI DI REVIT 
    • IMPORTAZIONE e COLLEGAMENTO di file .dwg 
    • GESTIRE i collegamenti in un modello di Revit 
    • VISUALIZZAZIONE dei collegamenti
  18. UNITA ’ DIDATTICA 18: GESTIONE DEI COLLEGAMENTI: COPIA E CONTROLLO 
    • COPIARE e CONTROLLARE elementi da un file collegato 
    • ANALISI delle impostazioni di Coordinamento 
    • ANALISI della Verifica di Coordinamento
  19. UNITA ’ DIDATTICA 19: GLI STRUMENTI PER LA COLLABORAZIONE: IL WORKSHARING
    • ANALISI della Condivisione del lavoro 
    • LAVORARE in Condivisione del lavoro con gli elementi editabili 
    • LAVORARE in Condivisione del lavoro con i Workset
Tutti i diritti sono riservati ed è vietata anche la riproduzione parziale. Il layout e le schede informative, sia web che inviate via email sono di proprietà di soloformazione.it pertanto è fatto assoluto divieto replicare o copiare parte del layout e dei contenuti
02 871 991 26
4 operatori online
331 824 9135
1 operatore online
331 824 9135
1 operatore online