Corso di Tecnico competente in acustica edile

Segui il corso per Tecnico competente in Acustica Edilizia online e ottieni crediti formativi professionali riconosciuti

immagine Corso di Tecnico competente in acustica edile

Unione Profesionisti è l'ente accreditato per il riconoscimento del punteggio al corso

ARCHITETTI: 20 CFP INGEGNERI: 20 CFP PERITI INDUSTRIALI: 23 CFP
logo unione professionisti
  • Durata del corso: 20 ore
  • Termine iscrizione: 24-07-2019
  • Costo: 150,00 €
  • Docente: Ing. Angela Mastrandrea

  • Obiettivi formativi: Formare il Tecnico Competente in Acustica Edilizia

  • Descrizione: Corso di Formazione per Tecnico in Acustica Edile

  • Destinatari: Architetti, Ingegneri, Periti Industriali

Descrizione del Corso per Tecnico Competente in Acustica Edile

Il Corso per Tecnico competente in Acustica Edilizia è un corso su piattaforma e-learning che, nel pieno rispetto delle normative vigenti della disciplina, sempre più rivolta alle prestazioni acustiche degli immobili, si occupa di formare colui il quale ha il compito importante di progettare l'acustica di un edificio.
Il tecnico competente sarà formato in base agli aggiornamenti normativi, sarà istruito sull'utilizzo dei più sofisticati materiali per la progettazione dell'acustica e sulla direzione dei lavori.
Inoltre il corso svilupperà metodi ed esempi pratici per la redazione di perizie e di verifiche sul sito.

Obiettivi Formativi

L'obiettivo del corso in acustica edilizia è quello di formare tecnici capaci di:

  • progettare correttamente l'acustica di un edificio;
  • dirigere i lavori;
  • concludere i lavori con la corretta esecuzione delle prove fenometriche;
  • conoscere e applicare la Legge 447/1995 e i DPCM 14/11/1997 e DPCM 05/12/1997 che stabiliscono i requisiti acustici passivi degli iimmobili;
  • analizzare tutti gli adempimenti che riguardano le diverse tipologie di attività;
  • trovare soluzioni vantaggiose economiche, energetiche e di costruzione da utilizzare durante la realizzazione degli edifici.

Destinatari del Corso

Il corso per tecnico in acustica edile è rivolto a coloro che operano all'interno di studi di progettazione, uffici tecnici e privati, enti locali o Pubblica Amministrazione, studi di consulenza per le Aziende, in possesso di Laurea triennale o magistrale in discipline tecnico-scientifiche o più specificatamente a:

  • Ingegneri;
  • Architetti;
  • Geometra;
  • Perito industriale.
  1. Acustica di base - Fondamenti di acustica: Grandezze, propagazione del rumore in ambienti chiusi
    • Propagazione del rumore, comportamento del suono
    • Propagazione del suono: Propagazione in campo libero
    • Le principali grandezze acustiche
    • L’audiogramma normale
  2. Propagazione del rumore aereo all’interno di ambienti chiusi o confinati
    • Propagazione del suono in ambiente chiuso
    • L’assorbimento acustico
    • Esempio di calcolo
  3. Contenimento delle emissioni acustiche: normativa
    • Legislazione: Attuale situazione legislativa: obblighi e opportunità, legge quadro 447-1995, DPCM 5-12-1997 e leggi comunitarie, Norma UNI 11367 classificazione acustica
  4. Acustica edilizia
    • Soluzioni tecnologiche e metodi di calcolo per l’isolamento ai rumori di calpestio e degli impianti, Fonoassorbimento: sistemi e materiali per l’isolamento acustico, metodi di calcolo, i certificati di laboratorio, comprensione delle schede tecniche, la corretta posa in opera, le criticità di cantiere, misure in opera, sistemi e materiali per il fono assorbimento
    • Soluzioni tecnologiche e metodi di calcolo: isolamento ai rumori degli impianti, isolare gli idrosanitari, isolare le centrali termiche, isolamento delle vibrazioni, esperienze ed esempi di calcolo
  5. La progettazione acustica degli ambienti: trattamenti di fonoassorbimento
    • Criteri per la progettazione acustica degli ambienti: riduzione del rumore tra ambienti, interventi per limitare la trasmissione diretta ed indiretta, influenza degli impianti, isolamento dalle vibrazioni
    • Relazioni di calcolo previsionale per la previsione delle prestazioni acustiche in opera
      1. Isolamento delle facciate
      2. Isolamento di calpestio
      3. Tempo di riverbero
  6. Misure in opera: gli strumenti e le tecniche di misura
    • Descrizione degli strumenti di misura
    • Misure in opera: norme tecniche di riferimento per la misura dei requisiti acustici passivi.
  7. Procedure e modulistica
    • Schema di relazione tecnica ai sensi del D.P.C.M 16 aprile 1999 n. 215 – Modello di autocertificazione
    • Documentazione da inoltrare al Comune insieme alla richiesta di P.d.C
    • Documentazione di verifica dei requisiti acustici passivi